Artisti Amatoriali

Forum per appassionati di scrittura, musica, disegno e ogni forma artistica
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Chiacchiere in libertà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 21 ... 36  Seguente
AutoreMessaggio
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 11:22 am

Fantasiosa, dove sei finita? E' da stamattina che non ti sento; mi devo preoccupare?

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 1:03 pm

Fantasiosa a rapporto. Eccomi qui. Very Happy

Grazie al Signore tutto è andato liscio ieri e sono tornata sana e salva e, udite udite in perfetto orario. Smile

Nel viaggio di ritorno ero un po' più tranquilla. Mi sono pure addormentata un pochino.

Poi però ieri sera sono andata a letto presto. Ero stremata. Ho dormito come un angioletto.

Ora sto preparando le cose per la partenza fissata per domenica 31 luglio. E speriamo che Dio assista me e tutti i miei compagni di viaggio durante l'estenuante viaggio attraverso l'Italia. 1500 km di panorama Italiano da gustare tutto d'un fiato o quasi. Abbiamo previsto una tappa come l'anno scorso in Basilicata giusto per riposarci un po'.

La macchina da controllare, le valigie da fare.... che stress... Mad Vorrei già essere lì nella mia amata Sicilia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 1:29 pm

Fatachiara ha scritto:
Ma ci sono ancora i milanesi doc a Milano? Suspect



Io ultimamente la vedo come una città dove in tutte le famiglie non manca gente proviente non solo da altre città ma pure da altre regioni! Da quello che sento, tantissimi abitanti sono meridionali o discendenti di meridionali che si erano trasferiti per lavoro.

So anche di tanti ferraresi che si sono trasferiti lassù per lavoro ed i ferraresi (mi dispiace dirlo in quanto sono ferrarese) non sono il massimo della finezza; infatti a Bologna siamo considerati "bifolchi" ed i bolognesi per noi sono i "dotti".



Hai ragione. A Milano ci sono diversi meridionali. Non è questo il punto. Volevo dire che ho notato che a Milano tira una sorta di brutta aria. Tutti quelli che sono andati ad abitare in quella zona sono diventati incredibilmente snob. Vedasi i miei parenti che abitano lì. Quando li vedo mi trovo sempre molto a disagio. Con una mia cugina acquisita in particolare... mi trovo molto male perché più che di scarpe, borse e vestiti non mi sa parlare. Non esce di casa se non è vestita di tutto punto. Io dipende, non mi faccio problemi ad uscire anche in tuta da ginnastica se devo andare a fare una commissione. Lei se non è truccata e vestita in tiro non esce.La cosa che da fastidio è che dice a me "ma perché non fai così o perché non vai tutte le mattine al bar a mangiare la granita ecc. ecc. Io francamente non ho bisogno di andare al bar a fare colazione, ci vado quando ho voglia e se ho voglia. Non certo perché me lo dice lei.

Boh... io parlo di argomenti terra terra con lei quali appunto shopping e cerco di simulare interesse.

Però appena se ne va per i fatti suoi inizio a sentirmi meglio. L'anno scorso in ferie mi ha appioppato suo figlio piccolo. A volte quando non avevo voglia di uscire la sera lo tenevo a casa con me a giocare a briscola. Sono rimasta esterrefatta quando questo bambino mi ha detto "mia mamma mi stressa. Vuole uscire tutte le sere e tornare a casa tutte le notti alle quattro. Io ho sonno".

Povero piccolo. Sad Lo portava sotto il solleone tutto il giorno, gli faceva mangiare arancini, pizzette, panini con la nutella e poi si sentiva male. Ma come si fa? Lei pensava solo a farsi le ferie e divertirsi strafregandosene di questa creatura.

Sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 5:29 pm

Leggendo di quella tua parente acquisita, mi sono cadute le braccia; sarà perchè io prima di uscire guardo se sono pulita, mi vesto con le prime cose che trovo nell'armadio (tranne nelle occasioni tipo matrimoni) e via.

Riguardo alla colazione, la faccio al bar se devo andare da qualche parte e non ho tempo di farla a casa oppure se vado via per un tot di giorni e non mi va di lasciare tazze, bicchieri e posate sporche abbandonate nella lavastoviglie anche se la lavastoviglie è chiusa.

I miei genitori invece sono abituati a farla al bar da quando mio papà è andato in pensione, ma non mi hanno mai detto di fare come loro.

Sullo shopping non saprei che discorso potrei sostenere poichè lo faccio nel caso di necessità; odio comprare vestiti, scarpe e borse se non ce ne bisogno perchè quello che ho va ancora bene.

Forse se mi trasferissi a Milano cambierei, chissà. Oppure farei di tutto per scappare poichè il mondo snob sento che non mi appartiene.

Mah...Rolling Eyes



Riguardo al bambino, posso solo provare pena. Se durante una vacanza al mare (perchè presumo che sotto il solleone ci stava al mare) lo imbottiva tutto il giorno di arancini, pizzette e panini con la nutella, è ovvio che si sentiva male. Ma il/la pediatra, non sa queste cose? E non ha mai detto niente a riguardo?

Riguardo alle serate, essendo un bambino è ovvio che non ce la fa a stare sveglio fino a tarda notte; se vuole fare la signora, allora deve assumere una baby sitter che tra le 22 e le 24 lo porta a casa, lo mette a letto e sta con lui finchè non rincasi la madre.

Altrimenti, o fa a meno di uscire o rispetta gli orari della sua creatura.

Meno male che l'anno scorso mentre eri in ferie te ne sei occupata tu. Sarà stata la vacanza più bella della sua vita.

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 6:18 pm

Si e' montata abbastanza la testa. Ha pure una certa eta'. Non e' piu'una ragazza che deve per forza uscire a divertirsi tutte le sere fino alle quattro del mattino.

Per dirtene una... Se le scarpe alte le fanno male, comunque se le mette perche' non si esce a passeggio se non con i tacchi. Io per camminare tanto, prediligo le ciabattine o le scarpe da ginnastica. Ma lei si deve per forza far vedere in tacchi altrimenti non fa piu' la bella figura da signorona in carriera. Laughing

Giu' in Sicilia si usa andare sul lungomare la sera o alla balata di Marzamemi. Ci si trova li', si chiacchiera, si balla, si cammina... Se uno si deve tenere i tacchi tutte quelle ore e' chiaro che poi i poveri piedi urlano vendetta.

Comunque per me si puo' vestire come vuole. Basta che non venga a dire a me come devo fare.

Per quanto riguarda il bambino... No comment. Se avessi io un bambino sarei la donna piu' felice del mondo e col cavolo che lo lascerei sotto il solleone tutto il giorno.

Non so ancora se quest'anno viene comunque con me il bambino si trova bene. Non so perche' ai bambini ho sempre fatto una buona impressione. Mi smuovono tutta la dolcezza che ho dentro.

Comunque andando in spiaggia nei weekend noto che tante coppie con figli anche neonati li portano i negli orari piu' caldi della giornata. Qualche anno fa ero in spiaggia con mio moroso e i nostri vicini di ombrellone avevano con loro una bimba che aveva sete. Non si erano portati neanche un goccio d'acqua con se. Noi che siamo sempre stati una coppia previdente avevamo un bicchiere in piu' e ci siamo offerti di dare dell'acqua fresca alla bambina.

Ma come diavolo si fa a non essere previdenti e portarsi dell'acquetta per i picciriddi?!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 7:55 pm

Dopo tanti discorsi ed anche per queste ragioni ho detto basta,un bel foglio di via e ognuno per conto proprio.
Non capire che nella vita bisogna adeguarsi ai tempi è triste e con tre figli non si può spendere per quanto si guadagna solo perché piace la bella vita.
Forse il mio errore è quello di avergli fatto fare la regina, ma sbatterà il grugno se continua a non adoperare la testa .
Tornare in alto Andare in basso
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 8:37 pm

Citazione :
Non capire che nella vita bisogna adeguarsi ai tempi è triste e con tre figli non si può spendere per quanto si guadagna solo perché piace la bella vita.

Infatti e' quello che volevo dire. Questa persona spende e spande arrivando a spendere piu' di quello che guadagna. Uscire tutte le sere, mangiare fuori sempre, comprarsi vestiti, scarpe e borse... Ti porta inevitabilmente a non riuscire a risparmiare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Gio Lug 28, 2011 9:11 pm

Non credo sia solo un fattore di risparmio, è un discorso senza limite che inevitabilmente ne fa susseguire un altro, un discorso apparentemente ricco che mostra la povertà assoluta che porta al'abbandono di qualsiasi speranza, alla fine non serve avere un guardarobe pieno, una bella macchina, l'apparente libertà permissiva, per tralasciare tutto e seminare vuoto, non si fa altro che bruciare il terreno a chi ti sta vicino.
Tornare in alto Andare in basso
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Lug 29, 2011 6:55 am

Fantasiosa ha scritto:


Se avessi io un bambino sarei la donna piu' felice del mondo e col cavolo che lo lascerei sotto il solleone tutto il giorno.



Tu sai bene quanto lo desidero! Mi andrebbe bene anche in adozione. Riguardo al mare, gli orari sarebbero dalle 7.30 alle 11.30 e stop. Si torna a casa e si fa la doccia.

All'ora di pranzo si mangia a casa, dopo pranzo si fa la nanna e di pomeriggio si va a prendere il gelato e poi si va a Messa.

Dopo la Messa, una cena leggera e poi subito a letto.

Concludendo, al mare ci si va evitando le ore calde, le ore di sonno non mancano, non si mangia fino a stare male perchè si mangia a casa nelle ore dei pasti ed un gelato fuori per merenda e niente schifezze varie fritte ed unte in spiaggia. In spiaggia, una borraccina d'acqua e via.

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Lug 29, 2011 7:08 am

gigg60 ha scritto:
Non credo sia solo un fattore di risparmio, è un discorso senza limite che inevitabilmente ne fa susseguire un altro, un discorso apparentemente ricco che mostra la povertà assoluta che porta al'abbandono di qualsiasi speranza, alla fine non serve avere un guardarobe pieno, una bella macchina, l'apparente libertà permissiva, per tralasciare tutto e seminare vuoto, non si fa altro che bruciare il terreno a chi ti sta vicino.

Forse c'è un vuoto dentro... magari si compra e si compra e si compra perché si ha un vuoto dentro che non si riesce a colmare?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Lug 29, 2011 7:09 am

Fatachiara ha scritto:
Fantasiosa ha scritto:


Se avessi io un bambino sarei la donna piu' felice del mondo e col cavolo che lo lascerei sotto il solleone tutto il giorno.

Tu sai bene quanto lo desidero! Mi andrebbe bene anche in adozione. Riguardo al mare, gli orari sarebbero dalle 7.30 alle 11.30 e stop. Si torna a casa e si fa la doccia.

All'ora di pranzo si mangia a casa, dopo pranzo si fa la nanna e di pomeriggio si va a prendere il gelato e poi si va a Messa.

Dopo la Messa, una cena leggera e poi subito a letto.

Concludendo, al mare ci si va evitando le ore calde, le ore di sonno non mancano, non si mangia fino a stare male perchè si mangia a casa nelle ore dei pasti ed un gelato fuori per merenda e niente schifezze varie fritte ed unte in spiaggia. In spiaggia, una borraccina d'acqua e via.

Si lo so e ti capisco. Un bambino lo vorrei pure io. Chissà che questo desiderio possa avverarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Lug 29, 2011 9:55 am

Il tempo sta cominciando a stringere per entrambe; abbiamo già passato i 30!



Se Nostro Signore vorrà farci questa grazia, spero tenga conto di tante cose e che la sua mano possa arrivare e provvedere a tutto. sunny

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Lug 29, 2011 10:00 am

Che bella mamma orsa con gli orsetti. tenerezza tenerezza tenerezza tenerezza tenerezza tenerezza tenerezza A volte mi chiedo se sarei una brava mamma. Una mia amica tempo fa mi disse "tu saresti un ottima mamma. Sei così dolce".

Io invece non lo so.. avrei mille paure. Dovrei studiare tantissimo per capire come vanno curati i bambini. Non vorrei mai sbagliare qualcosa.

Comunque il discorso di aver passato i 30 non penso sia un problema. Ora mi sentirei davvero pronta, mi sento di più consapevole come donna. Mi sento.. non so come dire... nella giusta fase. Di certo le paure ci sono ma sono chiaramente quelle che hanno tutti i comuni mortali quando fanno una cosa per la prima volta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Lug 29, 2011 10:20 am

Riguardo al discorso sulla prontezza, io mi sentivo già pronta a 17-18 anni. Purtroppo o per fortuna, il lavoro di mamma non è come un lavoro da operaia; per fare l'operaia bisogna avere esperienza e quella si fa e si matura nelle fabbriche. Dopo un tot di anni, gli errori non si fanno più o molto raramente. Ma la mamma è un lavoro in cui è impossibile fare esperienza; si impara tutto quando il bambino c'è e gli errori purtroppo si fanno.

L'unica cosa che si può fare per rimediare, è non perseverare in modo che il figlio non perda mai affetto e fiducia.

Non sbagliare mai niente è impossibile anche se si riempie la casa di tutti quei manuali che si trovano nelle librerie.

I manuali di sicuro dicono cose giuste ma molto generali poichè ogni caso viaggia a sè quindi va bene applicare le regole ma non sempre si riesce a mantenere fede al manuale. A seconda del caso, devi usare il tuo buon senso e la tua intelligenza; insomma, devi vedere tu cosa fare in un caso specifico in cui non c'è manuale che possa arrivarci.

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Sab Lug 30, 2011 4:16 pm

Io invece a 18 anni proprio non ci pensavo a diventare mamma. Sarà una cosa che dipende da persona a persona.

Per quanto riguarda il discorso dei manuali concordo con te. Credo che comunque come tutte le cose la miglior tecnica sia quella del "learning by doing"...

Che sonno che ho in questi giorni. Mi sento sempre fiacca.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Sab Lug 30, 2011 6:50 pm

Fantasiosa ha scritto:
Che sonno che ho in questi giorni. Mi sento sempre fiacca.



E' il caldo. sunny

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Sab Lug 30, 2011 7:43 pm

Stasera ho pure la notte bianca sotto le mie finestre. E chi dorme piu'...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Sab Lug 30, 2011 8:10 pm

Appunto la notte in bianco Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Mer Ago 03, 2011 9:29 pm

Buona sera.

Mi trovo in provincia di Matera e ho trascorso dei giorni molto belli all'insegna del sole. Ne sto approfittando per leggere parecchio.

Stranamente sto diventando abbastanza nera. Mi hanno consigliato pure di provare a mettere un intruglio formato da olio da frittura e birra per attirare ancora di più i raggi solari... mah.. proverò magari quando sono a casa.. non mi entusiasma molto il fatto di puzzare da birra e olio di semi.
Laughing Laughing

Domani mattina si parte alla volta della Sicilia e cercheremo di bypassare lo scoglio della Caronte e Tourist... non mi va di prendere la Carogna Laughing .. c'è un altra strategia che permette di risparmiare denaro e sopratutto traffico. A volte basta razionalizzare il modo di spendere i denari.

Ora vado a nanna. Sono letteralmente cotta. Domani ci aspettano quasi 500 km da macinare. Alla fine non sono nemmeno tanti se calcoliamo che ne abbiamo già percorsi quasi mille.

Buona notte.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Zagato
Admin


Messaggi : 284
Punti : 3090
Reputazione : 123
Data d'iscrizione : 05.12.10
Età : 29
Località : Città delle biciclette

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Dom Ago 14, 2011 11:44 pm

Non sapevo dove scriverlo ... Comunque tanti auguri a Sweety yuccy, che tra l'altro è nata il mio stesso giorno (il mitico 15 Agosto)! Very Happy

-----------------------------------------
If you want, then start to laugh
If you must, then start to cry
Be yourself, don't hide
Just believe in destiny
Don't care what people say
Just follow your own way
Don't give up and use the chance
To return to innocence
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Lun Ago 15, 2011 10:58 am

Zagato ha scritto:
Non sapevo dove scriverlo ... Comunque tanti auguri a Sweety yuccy, che tra l'altro è nata il mio stesso giorno (il mitico 15 Agosto)! Very Happy

grazie zagato..la stessa cosa vale per me! ho aperto un angolino dove inserire tutti gli auguri di compleanno!!Smile ancora tanti auguroni e buon ferragosto!!

Tornare in alto Andare in basso
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Lun Ago 15, 2011 11:52 am

Buon ferragosto e auguroni a tutti e due........!!!! Qui si muore di caldo!! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fantasiosa



Messaggi : 991
Punti : 5337
Reputazione : 81
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Mar Ago 16, 2011 10:24 am

Io non voglio più tornare in Veneto. Very Happy

Qui si sta troppo bene. Ci sono tanti concerti gratuiti la sera. La scorsa settimana ho visto Lucio Dalla e ieri sera Max Gazzé. Sono stati eccezionali.

Sole, mare musica ecc ecc.. ma chi me lo fa fare di tornare??!?? Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Zagato
Admin


Messaggi : 284
Punti : 3090
Reputazione : 123
Data d'iscrizione : 05.12.10
Età : 29
Località : Città delle biciclette

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Mar Ago 16, 2011 10:42 am

Io purtroppo le vacanze le ho già finite Sad
Attualmente sto cercando un lavoretto che mi faccia guadagnare qualcosina e che non sia troppo invadente con gli studi universitari.

-----------------------------------------
If you want, then start to laugh
If you must, then start to cry
Be yourself, don't hide
Just believe in destiny
Don't care what people say
Just follow your own way
Don't give up and use the chance
To return to innocence
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatachiara
Admin


Messaggi : 5444
Punti : 11593
Reputazione : 272
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 37
Località : Ferrara

MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Ven Ago 19, 2011 3:35 pm





Anche se in ritardo, spero gradite ugualmente.

-----------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Chiacchiere in libertà   Oggi a 3:35 am

Tornare in alto Andare in basso
 

Chiacchiere in libertà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 

 Argomenti simili

-
» Il tunnel della libertà - 20 anni dalla caduta del Muro di Berlino
» La storia nei film (libertà e responsabilità dell'artista)
» W la libertà creativa
» La libertà di morire
» Libertà di espressione e censura mediatica/politico-religiosa
Pagina 6 di 36Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 21 ... 36  Seguente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Artisti Amatoriali  :: Off topic :: L'angolo delle chiacchiere-
Andare verso: